fbpx
Caricamento Eventi
Gio 9 Giu @ 21:00
  • Questo evento è passato.

 Mario Corvini/ Young Art Jazz Ensemble/ Natalino Marchetti

                   Mario Corvini (direttore)
Young Art Jazz Ensemble (orchestra)
Natalino Marchetti (fisarmonica solista)

 

La musica rappresentata da Edith Piaf è un bene comune che ogni amante della musica di tradizione francese, e non solo, conosce. Tutti hanno in mente le classiche versioni con grande orchestra cantate da Edith Piaf, ma le molte chiavi di lettura negli anni a seguire sono state rappresentate con formazioni di diversi generi musicali: dal folk al pop al jazz e molto altro.
la YAJE, formazione orchestrale di jazz giovanile, sotto la direzione di Mario Corvini, vuole essere un omaggio alla grandissima interprete francese, con le sonorità di un orchestra jazz e con chiari riferimenti alla musica popolare che accomuna l’Italia con la Francia. Una rilettura strumentale con i virtuosismi del fisarmonicista Natalino Marchetti.L’intero repertorio è stato affidato dal direttore Mario Corvini a un gruppo di nuovi giovani arrangiatori con i quali collabora in molti progetti orchestrali e nelle cui formazioni sono anche musicisti strumentisti.
Il progetto evidenzia l’importanza e l’aggregazione che coinvolge i musicisti in tutti i reparti all’interno di un sistema di produzione orchestrale.
Alcuni tra i brani più famosi che l’orchestra suona sono: Milord, Sous le ciel de paris, La vie en rose, Mon manège à moi e altri…La YAJE nasce nel 2017 da un idea di Mario Corvini ed è un orchestra giovanile di jazz
con l’intento di avviare i giovani strumentisti alla specializzazione orchestrale di big band e formarli all’attività professionale.
Si è esibita al Monk nella prima uscita ufficiale a luglio 2018 con un concerto dedicato ai grandi classici delle orchestre, riscuotendo un grande successo di pubblico.
Mentre ad agosto sempre del 2018 si è esibita a Villa Celimontana all’interno dell’estate romana.
A dicembre dello stesso anno alla Casa del Jazz all’interno della rassegna “Natale Casa del Jazz” con due concerti, il primo con “Tributo a Frank Sinatra” con Riccardo Mei alla voce, e il secondo con “I Grandi Classici, Ellington, Count Basie & Co”, due serate che hanno registrato il sold out di pubblico.A gennaio 2019 ha suonato in uno dei teatri più importanti del centro Italia, al teatro Flavio Vespasiano con un omaggio a Frank Sinatra con Riccardo Mei.
Dal 2019 la giovane formazione è orchestra residente al Monk, proponendo la propria musica a favore di progetti originali con artisti giovani emergenti.
Successivamente in un concerto dedicato alle interpreti cantanti e compositrici, in un concerto dal titolo, “Songs of Women”Natalino Marchetti è considerato uno tra i migliori fisarmonicisti a livello mondiale nell’Accordion And World’s Best Contemporary Accordionists” .
Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra cui “Premio Int. Di Castelfidardo”, il “World Trophy of Accordeon” e “World Cup of Accordeon”. Ha suonato in importanti cornici come “Sito Archeologico di Petra”, Teatro Regio Torino, Festival Internacional De Camara di Cali (Colombia), Istituto Italiano di Cultura in Portogallo, Istituto Italiano di cultura in Bogotà, Crossroads e Ravenna Jazz Festival, Auditorium “Parco Della Musica” di Roma ecc. Al suo attivo numerose importanti collaborazioni, per esempio: Luca Aquino, Mario Corvini, Danilo Rea, Max Ionata, Peppe Servillo, Mariella Nava.

Dettagli

Data:
Gio 9 Giu
Ora:
21:00
Prezzo:
€ 15

Luogo

Viale di Porta Ardeatina, 55
Roma, Roma 00153 Italia
Telefono:
0680241281