fbpx
Caricamento Eventi
Sab 21 Mag @ 21:00
  • Questo evento è passato.

COSTANZA ALEGIANI FOLKWAYS feat FABRIZIO SFERRA

 

 

Costanza Alegiani  voce, musiche, testi

Marcello Allulli   sax tenore, live effects

Riccardo Gola  contrabbasso, live effects

Guest 

Fabrizio Sferra  batteria 

FOLKWAYS è un progetto di Costanza Alegiani, cantante e compositrice italiana, attiva principalmente nell’ambito della musica jazz contemporanea e della musica d’autore indipendente, realizzato insieme al sassofonista Marcello Allulli e al bassista Riccardo Gola.

 

Uscito a giugno 2021 per la Parco della Musica Records e primo album dell’omonimo trio, Folkways trae la sua ispirazione musicale e poetica dal mondo del folk americano e dai suoi personaggi, immaginari e reali: un progetto di canzoni identitarie, sul folk che diventa mito e un manifesto di appartenenza a una tradizione epica, radicata in un’America senza più luogo.

Attraverso un linguaggio originale e arrangiamenti che alternano liricità acustica a momenti più elettrici, in Folkways Costanza Alegiani con il suo trio propone sia brani originali che folk songs ricche di storia, creando un legame profondo con quella letteratura musicale i cui temi toccano sentimenti e stati d’animo personali ma allo stesso tempo universali e, comunque, in grado di illuminare la contemporaneità.

 

Il concerto vede la partecipazione del batterista jazz Fabrizio Sferra insieme al Trio

 

Costanza Alegiani è una cantante e compositrice italiana, tra le più attive nell’ambito della musica Jazz italiana e della musica d’autore

È leader del Trio Folkways con Marcello Allulli e Riccardo Gola, con cui ha pubblicato il disco  Folkways nel 2021, prodotto dal Parco della Musica Records. Il Trio, insieme a Francesco Diodati, ha inoltre realizzato un progetto speciale in omaggio a Lucio Dalla, “Lucio dove vai?” ideato e commissionato da Rai Radio3, con un concerto in diretta il 1 Marzo 2022 presso gli studi di Radio3, con la conduzione di Valerio Corzani.

 

Tra i suoi progetti attuali: “Di cosa vive l’uomo: la musica di Kurt Weill” ideato insieme a Peppe Servillo, con gli arrangiamenti di Gianluigi Giannatempo e la direzione di Marco Tiso, progetto orchestrale che ha debuttato con L’Orchestra Jazz della Sardegna nella rassegna JAZZOP 2021.

Tra le sue incisioni discografiche: Grace in Town (Parco della Musica Records e Jando Music 2018), scritto a quattro mani con Fabrizio Sferra e la partecipazione di R.Cecchetto, F.Diodati, F.Ponticelli, A.Gwis, F.Scettri. Il disco live Janis, registrato alla Casa del Jazz di Roma, per la collana di dischi Jazz Italiano Live 2016, iniziativa del gruppo editoriale L’Espresso di Repubblica e Midj; il suo album di esordio come solista Fair is Foul and Foul is Fair (Improvvisatore Involontario 2014) ispirato al Macbeth e l’Otello di Verdi, registrato a Bruxelles. Oscene Rivolte (Parco della Musica Records 2019), di Paolo Damiani con l’Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti di Paolo Damiani, ci cui ha fatto parte dal 2018 al 2020.

La sua musica è stata trasmessa e presentata all’interno dei palinsesti delle Radio nazionali: Radio3, Radio1, RSI Radiotelevisione Svizzera Italiana, la Radio Nazionale Belga RTBF; è stata ospite in studio e ha suonato live in molte trasmissioni tra cui: Piazza Verdi Radio3, Rainews24 con Fausto Pellegrini, Babilonia (RSI), WEB NOTTE di Ernesto Assante, Radio1 Music Club di John Vignola.  Ha poi condotto una puntata del programma Battiti di Rai Radio3, insieme ad Anto- nia Tessitore, interamente dedicata all’Opera “Escalator Over the Hill” di Carla Bley e Paul Haines.

 

Si é laureata in Musica Jazz presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma (Biennio) e presso il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone (Triennio). Si è laureata in Filosofia presso L’Università «La Sapienza»

Dettagli

Data:
Sab 21 Mag
Ora:
21:00
Prezzo:
€ 10

Luogo

Viale di Porta Ardeatina, 55
Roma, Roma 00153 Italia
Telefono:
0680241281