fbpx
Caricamento Eventi
Sab 6 Nov 2021 @ 21:00
  • Questo evento è passato.

​​GIANLUCA LUSI & VITTORIO MEZZA DUO

Gianluca Lusi: sassofoni

Vittorio Mezza: pianoforte

 

Ormai consolidata da anni la collaborazione tra il pluristrumentista Gianluca Lusi ed il pianista Vittorio Mezza. Si sono esibiti in diverse rassegne jazz italiane ed oltre i confini nazionali, ricordiamo la tournée in Giappone, nelle città di Osaka e Kioto, ospiti dell’Istituto italiano di Cultura e dell’Ambasciata giapponese.

Il repertorio del duo Lusi/Mezza, per l’occasione, ripercorre brani della tradizione jazz (Mingus, Ellington, Monk) e composizioni originali dei due artisti.

 

Gianluca Lusi. Musicista di spiccata sensibilità artistica e tecnica sopraffina è considerato tra i migliori sassofonisti italiani per la padronanza dello strumento, la creatività nel fraseggio, le sonorità incisive e raffinate. Diplomato in sassofono al Conservatorio Casella di L’Aquila ed al Conservatorio Santa Cecilia di Roma al biennio in discipline musicali “jazz” con il massimo dei voti e lode, approfondendo competenze avanzate nel campo della composizione e dell’arrangiamento jazz. Attualmente docente Miur, è stato docente di sassofono nei corsi liberi jazz ed oltre presso la Casa del Jazz di Roma, in collaborazione con il Conservatorio Santa Cecilia di Roma e docente di sassofoni jazz presso l’Accademia Musicale Praeneste di Roma. Un’intensa attività concertistica grazie si esibisce nei grandi circuiti italiani ed esteri (Usa, Francia, Giappone, Ungheria, Croazia etc.), collaborando con artisti internazionali e ricercati come Danilo Rea, Maurizio Giammarco, Roberto Gatto, Gregory Hutchinson, Reuben Rogers, Darryl Hall, Joel Holmes, Ameen Saleem, Olivier Hutman, Denise King e tantissimi altri. Ha all’attivo diversi cd come leader e come side man. È stato recensito sui maggiori quotidiani e riviste specializzate: Il Messaggero, Il Secolo XIX, Jazzitalia, Jazz Convention, Jazzit, All About Jazz, Roma in Jazz, La Gazette Bleue D’Action Jazz.

 

Vittorio Mezza. Dopo gli studi di musica classica, si laurea col massimo dei voti in musica jazz al Conservatorio S. Cecilia di Roma. Segue diversi stage, tra cui il Chromatic Masterclass con D. Liebman (East StroudsbourgUniversity, Pennsylvania), apre il concerto al Wayne Shorter Quartet, al trio di Peter Erskine ed alla Band di Mike Stern; suona in Canada, USA, Germania, Francia, Camerun e Sud Africa. È stato unico pianista italiano al Time Moltre ontreux Jazz Piano Solo Competition 2005. Ha all’attivo dieci cd come leader e diverse pubblicazioni come Pianogrups Vol. 1 e Vol. 2 (BerbenEdiz.); Birth from a bird – for piano e Memories of Love (Florestano Ediz.); il trattato Nuovi Percorsi Improvvisativi – Tecniche avanzate pentatoniche(Libreria Universitaria), Fragments (UtorpheusEdiz.). Per il referendum Top Jazz 2006 è annoverato nella categoria dei migliori nuovi talenti italiani. La sua musica è ascoltata dall’Europa alle Americhe, Asia, Africa e Australia e selezionata tra i dischi di jazz della compagnia aerea ALITALIA, ottenendo numerosissime e positive recensioni dai maggiori giornali e magazine internazionali. Dagli Stati Uniti riceve la nominationcome compositore e performer al Just Plain Folks Music Awards 2017 di Los Angeles per i seguenti brani: AFA, dal disco Vittorio Mezza TRIO (AbeatRecords) e YOUNIQUE, dal cd MMP (AbeatRecords). Ha collaborato per molti anni con la Rai Radio Televisione Italiana, attualmente presiede la Cattedra di Pianoforte Jazz presso il Conservatorio di Frosinone.

 

 

Dettagli

Data:
Sab 6 Nov 2021
Ora:
21:00
Prezzo:
€ 10

Luogo

SALA CASA DEL JAZZ
Viale di Porta Ardeatina, 55
Roma, Roma 00153 Italia
Telefono:
0680241281